La tragedia dei treni di Andria- le strutture narrative del racconto giornalistico

Social media come Twitter e Facebook sono diventati i protagonisti delle notizie in anteprima e dei loro tempestivi approfondimenti, cosicché telegiornali e carta stampata devono conformarsi alla trattazione fatta su queste piattaforme. Questo ne segna di fatto la supremazia nello spazio informativo, condizionando stili e strategie del discorso giornalistico Prendo lo spunto dall’ incidente ferroviario… Continue reading

Iconografie di leaders – le dimensioni narrative dei soggetti rappresentati

La rilevanza dei media nel modellare le diverse rappresentazioni di un personaggio dal punto di vista iconografico è indiscutibile, specialmente quando si tratta di figure di primaria importanza sulla scena. Alcune volte tuttavia ne scaturiscono delle iconografie ai limiti del grottesco; sono le raffigurazioni percepite dal pubblico e riproposte dalla “circolarità” dei media oppure il… Continue reading

Personalità Social – Facebook influenza la formazione del “senso comune”?

Come ragionano le persone davanti ad un video? Fino a che punto sono influenzabili dai contenuti pubblicati?
Una ricerca empirica su opinioni e atteggiamenti espressi sullo stesso argomento pubblicato su due pagine diverse. Se per i media tradizionali è stata in più occasioni dimostrata e descritta la loro capacità di influenzare gli atteggiamenti del pubblico, la stessa cosa non si può ancora affermare con pari certezza riguardo i social media.

Volkswagen gate – un caso di “crisis communication management”

La ricorrente difficoltà a gestire la comunicazione nelle situazioni di crisi sembra aver colpito anche un gruppo delle dimensioni di Volkswagen. Molti segnali, rilevati anche sui social media, ci delineano un’azienda esitante di fronte al problema ed incline a nascondere la faccia. Il management della comunicazione in situazioni di crisi è uno degli aspetti più… Continue reading

La rappresentazione della realtà dei giornali – conclusioni 3° parte

Un sistema di “mapping” che consente di comparare i diversi modi dei giornali di narrare la realtà, conclusioni di una ricerca basata su quasi 2.000 prime pagine e oltre 1.600 titoli relativi ad un soggetto politico di primo piano Nei miei precedenti post (i titoli dei giornali – narrazione o plagio 1° e 2°) ho… Continue reading

I titoli dei giornali – Narrazione o plagio?

Quali le configurazioni discorsive riprodotte dai titoli di alcuni tra i più diffusi quotidiani nazionali relativamente ad un soggetto politico di primissimo piano. Alcuni risultati emergenti da   un’analisi condotta   su quasi 2.000 prime pagine Nella prima parte di qualche giorno fa ho mostrato alcuni dati quantitativi che in qualche modo hanno messo in… Continue reading