Sergio Bernardini

Autobiografia minima

Appartengo a quella generazione che è cresciuta senza smartphone, computer e tablet, eppure nonostante questo è riuscita a sopravvivere, che ha imparato poi a non soccombere di fronte alla tecnologia considerandola come si conviene, un mezzo e mai un fine.

Nella mia vita si imparava a scrivere, bisognava leggere per apprendere, fare astrazione per comprendere, vedere per verificare, ma le immagini non bastavano mai da sole perché si andava a caccia di un perché.

Come tanti forse avrò parlato anche troppo, come pochi ho sfruttato le pause per ascoltare, come tanti sono convinto che il mio punto di vista sia il migliore, ma con tremenda fatica riesco a modificarlo di fronte ad una argomentazione ben costruita.

La comprensione delle dinamiche delle interazioni umane, anima e sostanza delle organizzazioni sociali di qualunque tipo e che si concretizzano essenzialmente nelle espressioni comunicative dirette o mediate dagli artefatti tecnologici, sono una sfida da affrontare con il pragmatismo del fare, con lo spirito di ricercare, con la consapevolezza dell’esperienza.

Competenze ed esperienze

  • Pianificazione e sviluppo delle Comunicazioni Operative in ambiente internazionale;
  • metodologia e procedure della pianificazione, pianificazione per obiettivi e per effetti,  assessment e misura di performance ed efficacia;
  • progettazione e sviluppo digital strategy – struttura comunicativa digitale, content strategy e management;
  • progettazione e sviluppo Social Media strategy – profili ed account  Social Media – content analysis e sentiment analysis condotte in contesti interculturali;
  • Pianificazione strategica e di marketing – marketing audit;
  • Target audience analysis, implementazione e sviluppo campagne comunicazione e media planning;
  • Project Management dell’intero ciclo formativo (analisi, sviluppo del progetto, coordinamento risorse, docenze, realizzazione, verifiche) – sviluppo e pianificazione di nuovi progetti formativi – analisi e definizione dei fabbisogni formativi, job descriptions e programmi didattici;
  • formatore e istruttore per: comunicazione operativa, tecniche di propaganda, principi di comunicazione, comunicazione interpersonale, tecniche di conversazione e negoziazione, comunicazione su media digitali e tradizionali;
  • training on job e coaching individuale su progetti di crescita personale in ambito digitale, marketing e comunicazione.
  • Settori di studio e campi di intervento

  • Supporto e assistenza nella pianificazione strategica, pianificazione per obiettivi, pianificazione marketing e auditing;
  • progettazione e sviluppo della Digital Strategy e della struttura digitale conseguente;
  • progettazione e sviluppo della “content strategy” e  del piano di comunicazione – campagne di advertising online;
  • Social Media strategy, social media monitoring e analisi della web reputation;
  • analisi del “positioning” e della semiotica del brand;
  • piani di “crisis communication”;
  • Background

    Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”
  • Laurea con lode in Comunicazione Pubblicitaria
  • tesi in semiotica dell’oggetto tecnologico
  • Istituto Europeo di Design
  • Master in Marketing e Management
  • Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”
  • Formazione avanzata per analisti della comunicazione
  • Università degli studi di Roma “La Sapienza”
  • corso di content analysis  Taltac
  • NATO School Oberammergau (G)
  • NATO Operations Planner
  • Eurispes
  • Progettazione e sviluppo delle ricerche sociali